L'azienda agricola Angela Maria Carretta si trova nel territorio della Daunia, nella zona settentrionale della Basilicata, comune di Lavello (PZ). La località è a 313 m sul livello del mare, nella zona del Monte Vulture, ma anche vicino alla ricca e fertile piana pugliese dove si producono olio, vino, ortaggi, cereali e frutta e dove è sviluppato l'allevamento di bovini, ovini, suini, caprini e bufale.


L'oliveto esiste dagli anni cinquanta, tramandato di generazione in generazione assieme a tutta l'esperienza e la passione per la produzione di un eccellente olio extravergine di oliva.

Ai giorni nostri, questa grande passione si sta concretizzando in uno straordinario legame tra tradizione ed innovazione per ottenere un prodotto ai vertici assoluti per qualità e genuinità.

I nostri olivi godono del classico microclima mediterraneo, caratteristico della zona nord della Lucania, ideale per la produzione di olio extravergine. L'oliveto viene curato con procedimenti meccanici ed è composto principalmente da varietà peranzana, coratina e frantoio; la sua età e la posizione estremamente favorevole consente la produzione di olive in maniera totalmente naturale, senza alcun apporto di sostanze chimiche o procedimenti artificiali.


La potatura e la raccolta vengono eseguite scrupolosamente a mano, mentre le olive vengono molite da un frantoio locale mediante "estrazione a freddo", tecnica che prevede l'utilizzo di una macina composta da due ruote in pietra e immediatamente conservato in cisterne di acciaio inox.

Il processo produttivo viene completato entro 24 ore al massimo dalla raccolta, proprio allo scopo di garantire la massima qualità del prodotto finale.